Amore e karma

Nella vita nulla succede per caso. Tutto si intreccia e si incontra attraverso un principio creatore di causa ed effetto. L’effetto che stai vivendo proprio in questo momento ha la causa nel tuo passato. Ogni tuo pensiero, parola o azione danno movimento alla ruota del karma, che predispone davanti a te l’esperienza di ciò che hai seminato dietro di te.

La ruota del karma è sincronizzata con l’amore. Karma e amore sono due lati della stessa medaglia chiamatà verità. Il karma è il vizio o la virtù del tuo amore. È l’effetto di ciò che hai creato o malcreato attraverso la falsità o la verità del tuo amore. L’amore è la semina, il karma il raccolto. Il karma è un filo invisibile che congiunge gli istanti di ogni nostra vita e che collega passato e futuro nell’esperienza del presente al solo scopo di vivere la purezza dell’amore.

Non si manifesta nella casualità, ma nel ritmo eterno della causalità e della sincronicità. Come questo preciso momento è l’effetto di qualche causa nata nel tuo passato, così adesso stai creando la causa di qualche effetto che incontrerai domani. Ogni tuo pensiero, parola, azione, creano un’onda in alto mare. Ora non importa quanto tempo ci impiegherà quell’onda ad arrivare sulla spiaggia, se sarà la spiaggia dietro l’angolo o quella dall’altra parte dell’oceano.

Prima o poi quell’onda toccherà le nostre vite. Come sarà quell’onda? Sarà leggera, dolce, gentile tanto da accarezzare i nostri piedi e farci quindi vivere un’esperienza felice, o all’opposto la sua forza, la sua durezza, la sua grandezza saranno così impattanti da rimescolare la nostra vita mettendoci alla prova con esperienze forti e dolorose? A noi la scelta, perché anche in questo momento – come già ti ho detto – stai dando forma a quell’onda che incontrerai domani. Ora devi capire se vuoi essere la causa o la conseguenza della tua esperienza!

 

…tratto dal libro “Vivo con te, non vivo per te” – Verdechiaro Edizioni, Nexus Edizioni

continua a leggere:

jhonny-mariotto

, , , , , , , , , ,

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Menu