Mese: Marzo 2017

  1. Home
  2. chevron_right
  3. 2017
  4. chevron_right
  5. Marzo

Il vero maestro vuole che ognuno diventi maestro di sé stesso

In questo periodo storico di profondi cambiamenti, l’umanità intera è richiamata a rivedere molte cose, lasciando andare vecchi ed obsoleti paradigmi per integrarne a mano a mano di nuovi. Ma il nuovo non è istantaneo e pertanto non ancora chiaro e definito. Tra il vecchio e il nuovo c’è sempre un periodo di transizione, la…

Il Suono e le applicazioni terapeutiche

All’uso del suono per fini terapeutici si ricorre da millenni, tanto antico quanto il primo suono emesso da un uomo o da una donna. Si pensa che i primi esseri umani ricorressero all’utilizzo del suono in modo sacro e rituale per favorire la fertilità, la crescita per la sua capacità di produrre cambiamenti nel corpo…

l’Arte di Riparare e Aggiungere Valore

L’imperfezione è in qualche modo essenziale per tutto ciò che sappiamo della vita. E’ il segno della vita in un corpo mortale, vale a dire, di uno stato di progresso e cambiamento.  ~ John Ruskin Capita un po’ a tutti di far cadere un piatto, una bicchiere o una tazza, sono stoviglie, ne abbiamo diverse…

Come agisce il Suono a livello psico-fisico?

commentNessun commento
Fin dalla più tenera età accade che si sperimentino e si immagazzinino nella memoria diverse esperienze di suono e come conseguenza naturale avviene un’associazione, per ciascuno di essi, di una particolare sensazione, una reazione biochimica, un significato o, in generale, un concetto: ne scaturiscono, con il tempo, modelli sonori condizionati che innescano effetti causati da…

La tua impronta

turned_in_not, , , ,
commentNessun commento
Molti viaggiatori ti hanno preceduto e molti altri seguiranno! Esistono infiniti viaggiatori, così come esistono infiniti sentieri. Ogni sentiero è la somma di tante impronte. Ogni impronta è la “traccia”, il “ricordo” di ogni viaggiatore. Molti i sentieri battuti dove le mille impronte si intrecciano, si sovrappongono, si confondono. E così come sono sbiadite le impronte, così…
Menu