Articoli scritti da: jhonny mariotto

  1. Home
  2. chevron_right
  3. jhonny mariotto

Cadere per imparare e imparare a cadere

Mentre i bambini piccoli imparano a camminare – un’esperienza quasi universale che pochi possono ricordare – imparare a cadere è il processo di accompagnamento. Nessuno si è arrabbiato per questo: rotolare e aggrapparsi ai mobili o alle mani per avere sostegno era semplicemente un continuo tentativo quotidiano di fare progressi. Solo come risultato di una…

La collera

turned_in_not
commentNessun commento
Uno studente zen andò da Bankei e gli disse: “Maestro, sono posseduto dalla collera, come posso guarire?”. “Mostramela” disse Bankei “mi sembra qualcosa di veramente affascinante.” “Ora come ora non c’è,” disse lo studente “pertanto non te la posso mostrare.” “Molto bene, allora” proseguì Bankei “portamela quando ce l’hai.” “Ma non te la posso portare…

Le bugie

Una bugia è l’effetto! Ma la causa dov’è? Una bugia è un nascondiglio creato all’esterno per proteggere ciò che è all’interno. Pensi che la bugia sia la soluzione, ma nessuna soluzione può essere trovata nel mondo dell’illusione. Menti agli altri, ma in verità stai mentendo a te stesso. Così come la bugia ti tiene prigioniero,…

Storia della tigre tra le capre

La fiaba racconta che una tigre morì mentre partoriva un cucciolo e il cucciolo fu portato tra le capre. Naturalmente la tigre cominciò a credere di essere anch’essa una capra e imparò ad essere vegetariana. Non aveva il minimo sospetto e neppure nel sonno poteva sognare di essere una tigre, eppure era una tigre. Poi…

La Via del Risveglio

“Tutti passiamo attraverso una potente programmazione inconscia – che i più chiamano “educazione” – la quale, però, non riesce mai a domarci fino in fondo. Una scintilla delle origini rimane sempre accesa in noi e, arrivati a un certo punto, possiamo coltivarla per ritrovare noi stessi e ridestarci da un sonno ipnotico.” Il risveglio, in…

Dopo…

turned_in_not,
commentNessun commento
Il tempo non si trattiene; la vita è un compito da fare e che ci portiamo a casa. Quando uno guarda e… sono già le sei del pomeriggio. Quando uno guarda ed è già venerdì. Quando uno guarda ed è finito già il mese. Quando uno guarda ed è già finito un anno. Quando uno…

Trascendere i limiti

Di fronte a ogni cosa, tu non vedi ciò che è, ma l’interpretazione che ne dai. Non vedi ciò che è, ma vedi i limiti che ne dai. I tuoi filtri personali di esperienza contaminano la realtà. Dunque cosa vedi veramente? È come se tu continuassi a definire luna la piccola, languida e offuscata immagine…

Liberati dai pesi

Il Buddha raccontava spesso una storia. Cinque idioti passarono per un villaggio. Nel vederli la gente era sorpresa, perchè portavano una barca sulle loro teste. La barca era davvero enorme; quasi schiacciava quei cinque idioti…stavano quasi morendo sotto il suo peso! E la gente chiedeva: “Ma cosa fate?” Loro rispondevano:“Non possiamo abbandonare questa barca. Questa…

Conoscersi

Ci sono parti di noi che non conosciamo. Il non conoscere qualche cosa però non ne esclude automaticamente l’esistenza. Per conoscere devi sperimentare. Per sperimentare devi osare. Osare è andare oltre. L’andare oltre significa superare una linea di confine. Ogni linea di confine è composta di condizionamenti. I condizionamenti sono catene invisibili. Rompere le catene…
Menu