Trattamenti

  1. Home
  2. chevron_right
  3. Trattamenti

TIPOLOGIE DI TRATTAMENTI MIRATI AL RIPRISTINO DELL’EQUILIBRIO BIOENERGETICO

  • DIAPASON TERAPIA

    I Diapason utilizzano i principi dell’agopuntura ma, al posto di inserire l’ago, vengono veicolate delle frequenze per stimolare l’energia dei meridiani.
    Alcune patologie possono compromettere la produzione di Ossido Nitrico, come l’alterazione del sistema PNEI (psico neuro endocrino immunologia); in alcuni casi possono avvenire dei disequilibri metabolici che portano a patologie come alzheimer, malattie cardiovascolari, diabete, patologie autoimmuni fino ad arrivare al cancro.
    Secondo recenti ricerche, la vibrazione dei diapason, trasferita alle cellule neuronali, endoteliali e immunitarie, stimola la produzione di Ossido Nitrico (NO) a livello del sistema vascolare, nervoso e immunitario che viene poi rilasciato sotto forma di gas nella Matrice Extra Cellulare attraverso dei cicli denominati “puffing”.
    Questi, tra le altre proprietà, stimolano l’attività del sistema parasimpatico. L’infiammazione di un endotelio malato per la carenza di Ossido Nitrico causa un indurimento della sua superficie che diviene appiccicosa.
    In questo modo i globuli bianchi e le piastrine aderiscono alle pareti dei vasi sanguigni e sono causa dell’arteriosclerosi e dell’alzheimer proprio perché la compromissione dell’Ossido Nitrico danneggia i capillari nel cervello ricucendo la portata di ossigeno e glucosio alle cellule cerebrali che può portare a disfunzioni neurologiche, apoptosi cellulare e demenza.
    I recenti studi e le nostre prove empiriche hanno portato ad avvalorare antiche tesi Pitagoriche sull’utilizzo della frequenza 128Hz. Essa è basata su una “differenza di tono” di una Quinta Perfetta. La frequenza 128Hz viene creata con l’utilizzo di due diapason, il DO256 e il SOL384, ed è espressa dalla loro differenza (384Hz a 256Hz).
    La trasmissione delle onde di suono nel corpo è stata confermata nel 1990 da Dahl e Grosebek, nel Journal of the Acoustical Society of America quando scoprirono che le onde sonore stimolavano ogni materiale fibroso flessibile come i tessuti nervosi e connettivi nel corpo umano.
    Il corpo, proprio come un diapason, risponde ad una frequenza vibrando; è possibile udire, captare, inglobare non soltanto attraverso le orecchie e il sistema neuro-cerebrale, ma per mezzo di recettori sparsi un po’ dovunque. Infatti il corpo, al suono del diapason, risponde con un altro suono. Non esiste il cervello che “pensa di ascoltare la musica” per dare beneficio al corpo, ma l’unità corporea, immersa nel suono dei diapason, sarà musica stessa, sarà unità vibrante.
    Oltre a suscitare emozioni, i diapason provocano sulla persona trattata delle reazioni a carico della sfera vegetativa: si assiste a modificazioni della pressione sanguigna, della frequenza cardiaca, della respirazione e di altri parametri chimici e biochimici.
    Anche quando il suono del diapason si affievolisce tanto da non esser più percepito dall’organo vestibolare, viene comunque percepito inconsciamente divenendo così un linguaggio non verbale e mezzo di comunicazione dell’emotività. Con l’utilizzo delle frequenze dei diapason è possibile “accordare” tutto il nostro essere.
    Come si esegue?
    L’operatore pone i diapason (delle varie frequenze) su punti precisi del corpo del soggetto, i quali entrano in vibrazione per creare gli effetti descritti sopra. La durata del trattamenti varia dai 30 ai 40 minuti, in base alle necessità.

  • CONSULENZA OLISTICA e BIOENERGETICA

    Lo scopo della consulenza consiste nell’individuazione degli squilibri energetici al fine di stimolare le capacità rigenerative di ciascun individuo in base alle personali caratteristiche costituzionali. Essa prevede un’accurata analisi della storia della persona e delle sue problematiche al fine di considerare tutte le variabili possibili (organiche, emotive, alimentari, energetiche…) che influiscono sul disturbo/sintomo del soggetto.
    Il consulente non si occupa della malattia in se’, quanto della valutazione degli equilibri dei sistemi corporei.
    Ogni sintomo di malessere può avere cause diverse: l’obiettivo della consulenza olistica consiste nell’individuare una priorità di intervento tra le tante possibili, assolutamente soggettiva e personalizzata, al fine di mantenere/recuperare lo stato di salute ottimale.

  • TRATTAMENTO di RIFLESSOLOGIA PLANTARE

    La riflessologia plantare è una tecnica mediante la quale si ristabilisce l’equilibrio energetico del corpo, servendosi di un particolare tipo di trattamento che, attraverso la stimolazione e compressione di specifici punti di riflesso sui piedi, relazionati energicamente con organi e apparati, consente di esercitare un’azione preventiva e d’intervento su eventuali squilibri dell’organismo.

  • TRATTAMENTO RIEQUILIBRANTE

    TRATTAMENTO RIEQUILIBRANTE con Strumenti per musicoterapia intonati a 432hz
    Nel massaggio sonoro-vibrazionale sul corpo fisico e sui corpi sottili verranno utilizzati strumenti intonati a 432Hz ed olii essenziali, cromoterapia e cristalloterapia con canti e voci che ci guidano durante tutto il viaggio per il ripristino dell’equilibrio energetico.

  • SELFHEALING – RIEQUILIBRIO CON IL SUONO DEI PIANETI

    Trattamento energetico vibrazionale con la tecnica SelfHealing che utilizza le frequenze naturali dei pianeti della nostra galassia e suoni binaurali ad 8 Hz mediante l’uso di cuffie professionali – cromofrequenze luminose – cristalli ed olii essenziali.

  • KINESIOLOGIA QUANTISTICA VIBRAZIONALE

    La kinesiologia quantistica vibrazionale permette attraverso la lettura di precisi segnali del corpo di entrare in contatto con la dimensione più profonda del Sè.
    Si basa sulla risposta muscolare a stimoli verbali e sonori che richiamano alla coscienza ciò che rimarrebbe altrimenti celato nell’inconscio: emozioni, persone, situazioni, fatti accaduti ecc. Attraverso la logosintesi vibrazionale è possibile riportare in armonia le parti “stonate” della persona.

  • TRATTAMENTO TONG REN CON FREQUENZE ARMONICHE A 432HZ

    Pratica curativa che utilizza la naturale bioelettricità per l’apertura di un blocco nell’intero sistema del corpo. Il trattamento viene effettuato sul corpo eterico in base agli agopunti dell’antica medicina tradizionale cinese e agli studi del Dott. Tom Tam

Per info o prenotazioni: Martina 347 8483000
Menu